Cerca
Close this search box.

La misticità dell’Italia in piena estate

Quando arriva la stagione estiva, siamo tutti ansiosi di partire per la nostra prima destinazione per dare il via alle nostre meritate vacanze. Uno dei Paesi più attraenti da visitare in estate è da sempre l’Italia. Ha un fascino innegabile in qualsiasi stagione, ma l’estate è sicuramente il momento giusto per immergersi nella cultura del Paese e partecipare ad alcuni eventi che non si possono vedere in altri periodi. Dai festival estivi ai momenti da vivere durante la stagione calda, l’Italia è piena di cose da fare in estate. Ed eccone alcune.

L’Infiorata di cui vi abbiamo già parlato, è uno degli eventi colorati più belli del Paese. Ogni estate, alla fine di maggio o all’inizio di giugno, il festival, il cui nome si traduce letteralmente come “decorato con i fiori”, si svolge in diverse città. È così che vengono creati anche i dipinti che decorano le strade delle varie città: con fiori, erbe, caffè e altro ancora. Gli artisti pianificano i loro disegni in anticipo e segnano i loro contorni con i fondi di caffè il giorno prima.

A seconda del luogo in cui ci si trova, l’Infiorata si svolge in orari diversi in città diverse. Se si pianificano le visite in anticipo, è possibile ammirare gli splendidi dipinti floreali in più di una città. Alcune delle migliori città da visitare per l’Infiorata sono Genzano, Noto e Spello.

Un altro festival estivo molto popolare in Italia è la Festa del Redentore, che si tiene a Venezia la terza domenica di luglio. Originariamente era il giorno che segnava la fine della peste nel 1576, e oggi è diventata anche la festa più calda di Venezia. La gente accorre da tutti i luoghi circostanti per ormeggiare una barca nella laguna e festeggiare dal tramonto all’alba. Il culmine della serata è rappresentato da un enorme spettacolo pirotecnico che illumina il cielo per ben 45 minuti.

Se volete partecipare alla Festa del Redentore, tutto ciò che vi serve è una coperta da picnic e un posto dove posizionarla. Anche se l’evento è frequentato da centinaia di persone, rimane la notte più importante per

mystique of Italy

l’area di Venezia e sicuramente la ricorderete per molto tempo.

In alternativa, se volete trascorrere l’estate sulle rive del Mare Adriatico, potete recarvi nella città di Jesolo, che ogni anno ospita il Festival Internazionale delle Sculture di Sabbia. Ogni anno il tema è diverso e artisti di tutto il mondo si riuniscono per creare sculture uniche che raccontano storie attraverso la sabbia.

Queste sono tre delle feste più popolari che si svolgono ogni anno durante le estati italiane. Tuttavia, se vi trovate nel Paese durante la stagione calda e state valutando le opzioni di intrattenimento, abbiamo qualche altro asso nella manica. Innanzitutto, crediamo che il consiglio più importante che possiamo dare sia quello di evitare le grandi città in estate. Il caldo è elevato e i turisti sono ovunque, rendendo le visite turistiche quasi impossibili. Anche gli stessi italiani sono abituati a ritirarsi nelle zone più esterne, al mare o in montagna, lasciando le città ai visitatori.

Se anche voi decidete di seguire gli abitanti del luogo e di recarvi in

destinazioni meno turistiche, ecco alcune idee per trasformare la vostra visita in una vera e propria favola italiana. Andate in Toscana e affittate una villa. Questo è il momento ideale per esplorare la magica regione che ha ispirato tante opere d’arte. Qui potrete godervi degustazioni di vino, splendide mattinate con viste spettacolari, rilassarvi in piscina e, perché no, fare un tour storico su due ruote con un simbolo italiano: la Vespa.

Se vi sentite avventurosi e volete vedere altre bellezze del Paese, recatevi verso le spiagge. L’infinita distesa di sabbia dell’Italia circonda quasi tutto il Paese, e ogni regione ha i suoi incredibili luoghi segreti che vale la pena visitare. Una delle zone più spettacolari è la Costiera Amalfitana, una delle perle del Paese. Invece di passare tutto il tempo a Positano, però, fate un giro nei piccoli centri che rimangono all’ombra delle destinazioni più popolari. Sono altrettanto belle e affascinanti, ma manca il rumore di migliaia di turisti che le rende una destinazione ancora più attraente. Le opportunità in Italia non finiscono mai, e ovunque decidiate di andare quest’estate, non potrete sbagliare.