Cerca
Close this search box.

Come preparare non solo il vostro outfit, ma anche la vostra pelle per il primo giorno lavorativo dopo la pausa estiva.

L’estate è quel momento di avventure marine, di momenti indimenticabili e di emozioni magiche… un momento di ricarica e di relax. E l’autunno? Una stagione piena di colori e di allegria.

Con l’arrivo di settembre inizia una delle nostre stagioni preferite, simbolo dell’equilibrio tra estate e inverno: l’autunno. Questo è il periodo dell’anno in cui è facile cambiare la nostra routine e adattarsi alle giornate più fredde.

Le avventure estive sono finite ed è ora di tornare alla routine quotidiana. I preparativi naturalmente iniziano dal guardaroba, con i nuovi acquisti per la stagione con cui tornare sul posto di lavoro. Non dobbiamo dimenticare di prendersi cura della nostra pelle affinché sia sempre luminosa, liscia e pulita, anche nei periodi più freddi dell’anno.

Ogni stagione richiede lievi modifiche alla nostra routine di cura della pelle. Per evitare che perda il suo aspetto, dobbiamo aiutarla ad adattarsi alle nuove condizioni climatiche, come il vento, le differenze di

temperatura, la pioggia, il freddo e la mancanza di raggi solari.

Durante il periodo di transizione, passando dall’estate all’autunno, la nostra pelle diventa sempre più secca e disidratata. Può anche diventare ipersensibile a causa del cambio di stagione e delle temperature esterne più basse. Per questo motivo, è necessario iniziare a recuperare le funzioni della pelle, per poi passare alla cura quotidiana della stessa.

Il peeling è un’ottimo trattamento per pulire in profondità il viso e il corpo. In questo modo rinnoveremo la consistenza e il colore della nostra pelle. Le procedure di peeling contribuiscono a rendere la pelle più liscia, morbida e delicata. La nostra pelle si schiarirà e le macchie causate dal sole si attenueranno. Per le persone con pelle più grassa o mista, è bene continuare con i trattamenti di peeling una volta alla settimana, almeno

fino alla fine di ottobre.

La pulizia del viso è una delle routine più importanti e obbligatori in ogni stagione dell’anno. È bene scegliere prodotti adatti al nostro tipo di pelle.

skin

In autunno la nostra pelle ha bisogno di maggiore idratazione e nutrimento. È consigliabile sostituire i prodotti idratanti leggeri con quelli dalla texture più ricca. L’acido ialuronico e la glicerina sono ingredienti molto importanti nei prodotti. Rafforzano il mantello idrolipidico e creano una barriera protettiva sulla superficie della pelle. Per mantenere la pelle idratata e nutrita, è bene includere questi componenti nella composizione dei prodotti per il viso.

Spesso tutti noi dimentichiamo un prodotto per il viso molto importante: la protezione solare. È particolarmente importante all’inizio dell’autunno, quando la nostra pelle si adatta al clima più fresco. Si consiglia di utilizzare quotidianamente una protezione solare con SPF 30.

Ora che abbiamo preparato la nostra pelle per il primo giorno di lavoro dopo la pausa estiva, è il momento di passare alla nostra routine autunnale per la cura della pelle, a seconda del nostro tipo di pelle. Come sappiamo, ogni tipo di pelle richiede prodotti diversi per prendersene cura.

Per le pelli più sensibili, è bene scegliere prodotti con ingredienti lenitivi. In autunno, alcune persone riscontrano problemi come l’untuosità. Di

solito è causata dalla disidratazione della pelle e dall’ispessimento dello strato corneo. Si riscontra spesso nelle persone che hanno una pelle problematica. In questi casi, è bene utilizzare più gel esfolianti durante il giorno e fare un peeling leggero la sera.

La pelle secca ha bisogno di un’idratazione extra con un siero per mantenersi vibrante e luminosa. Anche le maschere per il viso e per il collo aiutano a mantenere il nostro viso in buono stato.

Se si ha la pelle mista, è bene utilizzare prodotti con texture più leggere, anche in autunno. Sieri e creme leggere sono la combinazione perfetta per mantenere l’idratazione.

Ogni stagione influisce sulla sensibilità e sulla secchezza della nostra pelle. Per questo dobbiamo ricordare che ha bisogno anche delle nostre attenzioni, cure e amore, soprattutto dopo la lunga ed emozionante estate. Proprio per questo motivo, l’inizio di settembre e l’autunno che ne consegue sono il momento perfetto per cambiare la nostra routine di cura della pelle. Si parte dal guardaroba, per poi passare alla magia dei cosmetici e alla cura di noi stessi.