Cerca
Close this search box.

Cattive abitudini che influiscono negativamente sulla pelle

Tutti cercano di ottenere un aspetto perfetto della pelle, soprattutto quella del viso. Nel nostro precedente articolo, abbiamo svelato alcuni trucchi per combattere le rughe e il rilassamento cutaneo. Qui affronteremo le abitudini da eliminare per ottenere un aspetto radioso della pelle. Nelle righe che seguono scoprirete perché a volte non si ottiene l’effetto desiderato pur dando il massimo.

A volte alterniamo una serie di rituali per una pelle perfetta, usiamo una grande quantità di cosmetici, seguiamo decine di influencer, aderendo ai loro consigli e ai loro passi per una corretta cura del viso. Facciamo tutto ciò che riteniamo necessario per ottenere il risultato finale perfetto desiderato. A un certo punto, però, i risultati non sono soddisfacenti: la pelle continua a seccarsi, la comparsa di rughe sottili continua, il cedimento continua. Il problema è che, pur investendo in cosmetici e tempo, ci sfugge la cosa più importante: le cattive abitudini che fanno parte della nostra routine quotidiana e che ci impediscono di ottenere una pelle bella e sana. Finché continueranno a essere le nostre abitudini, il risultato non sarà mai soddisfacente.

Nelle righe che seguono, vi sveleremo i più dannosi che dovreste considerare ed eliminare gradualmente.

Trucco

Ci si alza al mattino – siero, oli, maschera, ecc. Si esce dal bagno – crema viso da giorno, protezione solare. Uscire la sera – costosi cosmetici decorativi e make-up. Finora tutto bene. La cura è impeccabile. Si torna a casa tardi e si va subito a letto senza essersi struccate e aver pulito il viso. È un’abitudine che annulla tutti gli altri sforzi compiuti. Addormentarsi con il trucco è estremamente dannoso per la pelle del viso. Il risultato è l’ostruzione dei pori, che ostacola il naturale processo di respirazione notturna. Questa è la prima abitudine che dovete eliminare.

Uso di oggetti contaminati

Spugnette per cipria e fondotinta, pennelli per fard e pennelli per ombretti. Li usiamo ogni giorno e quindi dobbiamo tenerli puliti perché diventano un habitat e terreno di coltura batterica. Se non avete l’abitudine di pulirli regolarmente, questo deve cambiare. Lavateli regolarmente, a seconda della

della frequenza d’uso, almeno una volta alla settimana per evitare la formazione di batteri.

Tra gli oggetti di cui prendersi cura regolarmente, è bene aggiungere anche un panno per il viso. Siccome raccoglie lo sporco dopo ogni lavaggio successivo. Quindi cambiatelo almeno ogni due giorni.

Privazione del sonno

Il buon sonno è di fondamentale importanza per mantenere una pelle sana e priva di imperfezioni. L’abitudine di dormire meno di 7-8 ore al giorno è molto dannosa ed è stato dimostrato che porta a un invecchiamento precoce e alla comparsa di occhiaie.

Scarsa attività fisica

Il corpo ha bisogno di movimento e di sport. Anche la pelle. Uno stile di vita sedentario ha un impatto negativo sul benessere della pelle. Lo sport aiuta a eliminare le tossine accumulate nell’organismo che influiscono negativamente sulla nostra pelle.

Dormire a pancia in giù

Per quanto comodo, dormire a pancia in giù ha anche un impatto 

negativo sulla pelle del viso. Quando dormiamo in questa posizione, il nostro viso è letteralmente “incastrato” nel cuscino e questo porta alla formazione di linee sottili e rughe sulla pelle.

Sfregamento frequente degli occhi

Lo sfregamento regolare degli occhi, che quasi tutti abbiamo l’abitudine di fare almeno 4 volte al giorno, porta alla formazione di linee sottili e rughe nella zona degli occhi. Ciò è dovuto al fatto che la pelle del contorno occhi è estremamente sottile, delicata e sottile.

Toccarsi regolarmente il viso

Tutti abbiamo l’abitudine di toccarci il viso senza un motivo apparente. Spesso capita di avere le mani non lavate. In questo modo trasferiamo sul viso ulteriori germi e impurità.

Siamo sicuri che avete almeno 3 degli abitudini elencati sopra. Ora capite perché non riuscite a ottenere la pelle luminosa e liscia che tanto desiderate. È inoltre necessario eliminare le abitudini quotidiane dannose. La cura efficace della pelle è complessa. Oltre a cosmetici appropriati, si devono costruire abitudini sane e di eliminare quelle dannose